CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

L’Assemblea dei soci del 24 luglio scorso ha rinnovato i componenti del Consiglio di Amministrazione della Cooperativa, sono risultati eletti: Virginio Allevi, Riccardo Brunati, Lorenzo Cassina, Umberto Garofalo, Cesare Prada, Antonio Tellini e Marco Violato. Successivamente il nuovo C.d.A. ha eletto Presidente della Cooperativa Lorenzo Cassina e Vicepresidente Virginio Allevi....

Continua a leggere

Fondo Emergenza Coronavirus

Gentili sostenitori anche la Cooperativa Oasi ha tanta voglia di ripartire e sta facendo tutto il possibile per mantenere i servizi socio-assistenziali a distanza oltre a predisporre le strutture per una completa riapertura. Grazie al Fondo Emergenza Coronavirus della Fondazione Comunità Monza e Brianza ONLUS, verremo sostenuti nell’acquisto di PC...

Continua a leggere

Oasi alla Festa di Lentate sul Seveso

Anche quest’anno siamo stati presenti con il nostro gazebo alla festa patronale di Lentate sul Seveso svoltasi lungo le vie del centro paese. Abbiamo offerto in vendita i tradizionali sacchetti di mele ed abbiamo esposto i lavori del nostro laboratorio di argilla. Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno...

Continua a leggere

Lavori copertura tetto

Sono terminati i lavori di sostituzione della copertura del tetto del laboratorio di assemblaggio risultato in pessime condizioni di manutenzione. Tale opera è stata possibile anche grazie alla larga adesione che l’iniziativa “Un tetto sulla testa” ha riscontrato tra i nostri sostenitori e simpatizzanti. Grazie pertanto a tutti coloro che...

Continua a leggere

IL NUOVO PRESIDENTE DEL CDA

  Il giorno 28/09/2017  il Consiglio di Amministrazione della Cooperativa, a seguito della recente dolorosa scomparsa della Presidentessa Luisella Tellini, ha scelto all’unanimità il nuovo consigliere nella persona del dott. Riccardo Brunati  (già Sindaco di Lentate sul Seveso che aveva anche contribuito all’approvazione della costruzione del nuovo stabile di via  Cadorna...

Continua a leggere

IL NUOVO PULMINO DI OASI

Per il servizio diurno dell’Oasi era importante avere a disposizione un mezzo 9 posti (che si aggiungesse alla macchina in dotazione) allestito per il trasporto di 2 carrozzine, utilizzabile per le uscite sul territorio e per il trasporto di disabili che hanno difficoltà a raggiungere il laboratorio di assemblaggio.

Continua a leggere